Istituto di Istruzione Superiore

"Zappa-Fermi"

Sede: Via Guglielmo Cacchioli, 9 - 43043 Borgo Val di Taro (PR) - Tel. 0525/97985
Distaccamento: Don Stefano Raffi, 28 - 43041 Bedonia (PR) - Tel. 0525/824885
Email: pris00100x@istruzione.it - pris00100x@pec.istruzione.it

CAMPIONATI STUDENTESCHI 2017: Fase provinciale clacio a 5 allievi femminile e maschile

Presso la palestra G. del Bono di Parma si sono disputate venerdì 17 marzo 2017 le eliminatorie (girone A) del torneo di calcio a 5 categoria allievi maschile e femminile.

Grande prestazione delle ragazze dello Zappa-Fermi che esordivano nel torneo contro la rappresentativa del Giordani. Partita impeccabile che si concludeva con un netto 3 – 0 in nostro favore.

Più combattuta la seconda gara contro l’istituto San Benedetto. Dopo i primi tre tempi a reti inviolate le nostre ragazze sbloccavano il risultato nell’ultimo quarto portando a casa un successo meritatissimo per 1 – 0. Le nostre ragazze si qualificano così come prime del girone A per la fase finale dove attendono in semifinale la seconda classificata del girone B.

Stessa meravigliosa prestazioni della compagine maschile. Sorteggiati contro l’istituto San Benedetto per la semifinale i nostri ragazzi si sono subito portati in vantaggio ed hanno controllato la partita per tutto il tempo concludendo l’incontro vittoriosi per 5 – 3.

La finale del girone veniva disputata contro l’istituto Primo Levi (IPSIA Parma) che a sua volta aveva eliminato ai calci di rigore l’istituto Giordani. La partita è stata fin dai primi minuti molto combattuta e “maschia”, ma i nostri ragazzi con merito e personalità hanno concluso vittoriosi anche questo incontro per  5 – 4. Emulando la compagine femminile si sono qualificati, come primi del girone A, alla fase finale dove attendono la seconda classificata del girone B.

Nonostante le bellissime 4 vittorie in 4 partite va ricordato ai nostri ragazzi che nulla è ancora conquistato e che la più bella partita da disputare deve essere sempre la prossima!!

“Lo sport è apparentemente semplice, perfino semplicistico, due campi, una battaglia, un vincitore, un perdente, e il giorno dopo si ricomincia”

(Jean Dion)