Istituto di Istruzione Superiore

"Zappa-Fermi"

Sede: Via Guglielmo Cacchioli, 9 - 43043 Borgo Val di Taro (PR) - Tel. 0525/97985
Distaccamento: Don Stefano Raffi, 28 - 43041 Bedonia (PR) - Tel. 0525/824885
Email: pris00100x@istruzione.it - pris00100x@pec.istruzione.it

Campionati studenteschi 2018 – Buona prova delle nostre ragazze nella pallavolo

Sono cominciate per il nostro istituto le fasi provinciali dei campionati studenteschi 2018. Martedì 6 marzo presso la palestra Oltretorrente di Parma si sono svolti gli incontri validi per il girone B della categoria allieve di pallavolo. Il torneo vedeva al via le formazioni del Toschi, Scuola per l’Europa, Melloni, Zappa-Fermi, Ulivi, Marconi e Bertolucci (vincitrice del titolo nazionale 2017 che a giugno andrà a disputare l’Europeo in Repubblica Ceca). Nel girone A, disputatosi a fine febbraio, ha prevalso la formazione del Melloni che è riuscita a superare le compagini del Toschi, del Bertolucci e della Scuola per l’Europa e che quindi attendeva la vincitrice del girone B per giocarsi la finale il 14 marzo. Ma veniamo a noi. La nostra rappresentativa era composta da Biolzi (2A), Curà (1F), Giannopulo (2C), Lusardi (2E), Mazzocchi (2A), Pattoneri (2D), Sabini (2C), Serpagli (2E), Spagnoli (2A), Toscano (1E), Viale (2A), Zazzali (2A). Le nostre ragazze hanno onorato nel migliore dei modi la maglia disputando due buoni incontri ma uscendo sconfitte con l’onore delle armi. Da sottolineare come, la nostra fosse nettamente la formazione più giovane in campo ma nonostante tutto le nostre ragazze hanno lottato alla pari con le avversarie più grandi maturando certamente quell’esperienza che potrà servire nel torneo dell’anno prossimo. Solo a titolo di cronaca il Girone B è stato vinto dall’Ulivi che quindi incontrerà il Melloni nella finale che decreterà la squadra campione provinciale 2018.
Per i nostri colori appuntamento a lunedì 12 marzo quando scenderà in campo la rappresentativa del tennis femminile composta da Camisa – Serpagli – Tamburini.
In bocca al lupo….

La prima vittoria che propongo ai miei giocatori, e che mi pongo io stesso, è battere un nemico terribile, anche perché si nasconde e non lo vogliamo mai affrontare. E questo avversario sono i nostri limiti, i nostri difetti, le cose che non ci vengono bene, che non ci piacciono. Questa è la prima vittoria, se non si vince questa gara non c’è miglioramento, non c’è qualità.
(Julio Velasco – Allenatore di pallavolo)